Denti storti da adulti: non è ancora troppo tardi!

denti storti da adulti_Clinica Dentale Corese

Come risolvere il problema dei denti storti da adulti

Da bambini la paura del dentista è il più delle volte intollerabile, ma da adulti i problemi dei denti storti sono più sentiti e molti vorrebbero correre ai ripari. Mentre anni fa gli unici apparecchi erano i classici con filo metallico, oggi con le nuove tecnologie, in particolare con gli apparecchi invisibili come Invisalign, è possibile risolvere gran parte dei difetti estetici legati ai denti storti da adulti.

Quali problemi può risolvere l’apparecchio invisibile?

L’apparecchio trasparente, oltre a risolvere il problema dei denti storti da adulti, consente grande praticità per via della mobilità.Infatti, anche quando ci si sottopone alle periodiche visite di controllo, per il dentista è più semplice verificare il corretto spostamento dei denti, senza essere ostacolato o rallentato dalla rimozione dell’apparecchio fisso. Ecco i principali problemi che Invisalign può risolvere:

– Affollamento

Se hai troppi denti e poco spazio, crescendo alcuni denti tenderanno a sovrapporsi. Si creano così delle pressioni che, quasi con effetto domino, andranno a disturbare l’equilibrio nel resto della dentatura.

– Diastema

Difetto altrettanto comune è il diastema, evidente quando gli incisivi superiori non si toccano. Non crea particolari conseguenze, ma decisamente disagio dal punto di vista estetico.

– Bruxismo

Se la notte sai di digrignare i denti, rischiando di usurarli (e di rendere difficile il sonno per chi ti dorme a fianco), l’apparecchio Invisalign fa per te. Riesce infatti a salvaguardare la dentatura da questa abitudine piuttosto diffusa.

– Morso crociato, aperto o profondo

Nelle situazioni in cui la chiusura dei denti non è corretta e una delle due arcate sporge rispetto l’altra.

Dove andare per raddrizzare i denti storti da adulti

La soluzione ideale per gli adulti, maggiormente sensibili e timidi nel mostrarsi con un apparecchio tradizionale con filo metallico, sta proprio nell’ortodonzia invisibile. Le mascherine, da applicare a una o entrambe le arcate dentali, non danno nell’occhio ed esercitano al contempo una pressione sui denti verso il corretto assetto. Già dopo le prime settimane si può notare un leggero raddrizzamento dei denti, che inizialmente potrebbe creare qualche leggero fastidio. Tuttavia per ottenere l’effetto desiderato, il paziente dovrà indossare costantemente la mascherina per il periodo previsto (in media 9-18 mesi).

Ovviamente, prima di raddrizzare i denti, il dentista dovrà effettuare esami e analisi, dopodiché tramite un apposito software, che mostrerà in 3d come sarà il sorriso al termine del trattamento.Grazie a questo trattamento, presso Clinica Dentale Corese potrai risolvere numerosi casi di problematiche dentali, sia su pazienti adulti sia giovanissimi. Torna a sorridere!

 

 

 

Did you like this? Share it!