Come funziona un apparecchio trasparente mobile

come funziona apparecchio trasparente mobile_Clinica Dentale Corese

Raddrizzare i denti con l’apparecchio trasparente mobile

Conosciuto anche con il nome di Invisalign, l’apparecchio trasparente mobile altro non è che una mascherina rimovibile pensata per risolvere problemi di allineamento dei denti. Ma come funziona questa mascherina e per quanto tempo va utilizzata?

Il processo di raddrizzamento dei denti

Il dispositivo trasparente può essere applicato ad una o entrambe le arcate dentali, a seconda delle esigenze e attraverso una pressione continua, porterà i denti nella corretta posizione.Il raddrizzamento dei denti con l’apparecchio trasparente mobile non è casuale: il dentista studia attentamente il problema del paziente e potrà mostrare il sorriso che avrà a fine trattamento.

In più con le tecnologie moderne, come il software Clin Check, è possibile vedere in 3D come saranno effettivamente i denti al termine del periodo previsto dal dentista.Prima di arrivare alla fase finale, occorrono in media 9-18 mesi, indossando l’apparecchio per circa 22 ore al giorno.

Quali sono le tempistiche per ottenere risultati?

Nel corso del trattamento, le mascherine svolgeranno il loro lavoro, sistemando gradualmente (già dalle prime settimane) i denti storti e per questo sarà necessario sostituirne diverse. Niente paura, ad inizio cura, il dentista che ti seguirà ti dirà per quanto tempo dovrai portare l’apparecchio e quindi il numero di mascherine che dovranno essere sostituite.
In media, considerando l’intero trattamento, servono tra i 18 ed i 30 aligner: naturalmente grazie alle visite di controllo periodiche, il dentista potrà verificare il corretto spostamento dei denti e confermare le tempistiche.
A discrezione della clinica che ti seguirà, nel preventivo possono essere inserite le sedute necessarie per sostituire le mascherine e gli stessi materiali.

L’apparecchio trasparente mobile: un trattamento ortodontico a tutti gli effetti

Le mascherine trasparenti, chiamate anche aligner, sono personalizzate, frutto del calco dell’arcata dentale interessata.Si tratta quindi di un trattamento ortodontico studiato da professionisti, che può portare alla risoluzione di problemi di allineamento. Tuttavia richiede sia l’esperienza del dentista che la collaborazione del paziente.

Nel corso degli anni, presso la Clinica Dentale Corese, grazie agli apparecchi trasparenti, siamo riusciti a recuperare molti casi di denti storti, sia in soggetti giovani che adulti. Abbiamo infatti notato che sono aumentati i casi di pazienti adulti che, incoraggiati dalla poca evidenza di questi apparecchi, decidono di risolvere definitivamente i problemi di denti storti.

Caratteristiche dell’apparecchio Invisalign

Gli apparecchi Invisalign hanno raggiunto alti livelli di estetica e performance, garantendo la riuscita al pari dei classici apparecchi ma senza essere appariscenti: creati con resine particolari e con spessori di circa 0,3 millimetri, sono davvero difficili da notare.
La leggerezza è un altro connotato degli apparecchi trasparenti, apprezzabile per chi dovrà indossarli per diversi mesi.

 Quando è possibile rimuovere l’apparecchio trasparente mobile?

Può sembrare banale ma in realtà anche la praticità dell’apparecchio che può essere rimosso in qualunque momento, è un grande traguardo: come quando vuoi mangiare liberamente oppure alle stesse operazioni di pulizia dell’apparecchio.

Puoi rimuoverlo in un attimo e pulirlo accuratamente (il nostro consiglio è una soluzione di acqua e pastiglie dedicate, che possiamo indicarti anche in Clinica). Anche per le operazioni di pulizia e controllo dei denti, diventa tutto più veloce e pratico.

 

Did you like this? Share it!