Carie nei denti da latte: si può curare?

carie denti da latte si può curare

Come curare la carie dei denti da latte: i trattamenti possibili

inutile curare la carie del dente da latte, tanto dovrà comunque cadere”

Niente di più sbagliato per il futuro allineamento dentale del tuo bambino.

Non tutti sanno infatti che la carie dei denti da latte, anticipando la caduta fisiologica del dentino permette a quelli rimasti di allargarsi più del dovuto, rendendo difficile l’eruzione del dente permanente.

Ma procediamo con ordine per capire come è possibile curare la carie dei denti da latte, in base allo stadio di avanzamento.

Otturazione e devitalizzazione del dente da latte

La carie, cioè la malattia dei tessuti del dente, colpisce sia negli adulti ch nei bambini progressivamente:

  • Lo smalto

Il bambino non sente alcun fastidio ma si manifestano segnali di allarme come il cattivo alito persistente, macchie di color bianco opaco oppure piccoli aloni scuri sul dente da latte.

  • La dentina

E’ la fase successiva: potrebbero insorgere i primi leggeri dolori o fastidi.

  • La polpa del dente

L’infezione è penetrata nei tessuti, col rischio di estendersi nell’osso della mandibola.

In queste circostanze si valuta l’estrazione.

Nei primi due casi, quando cioè quando l’infezione viene “presa in tempo”  al livello superficiale, è possibile curare la carie del dente da latte con interventi conservativi, qual l’otturazione o la devitalizzazione.

Nell’otturazione o riempimento canalare, si procede con la rimozione dell’infezione e successivamente vengono creati dei solchi, riempiti di particolari resine per “restaurare”.

Non viene per cui intaccata la morfologia e struttura del dente infetto.

Con la devitalizzazione, si rimuove la polpa del dentino malato e per evitare la diffusione dell’infezione si sigillano i canali pulpari, con apposite sostanze biocompatibili.

Negli stati non avanzati, il dentista può anche optare per una particolare soluzione gel a base di fluoro che sigilla il dentino infetto.

L’estrazione del dente da latte cariato nei casi più avanzati

Se l’infezione ha raggiunto in profondità la polpa del dentino, al dentista potrebbe non restare alternativa che l’estrazione.

Per ovviare il problema dello spazio creato e del conseguente allargamento dei denti rimasti, vengono applicati degli spaziatori che mantengono le distanze favorendo l’uscita del dente adulto.

Queste attenzioni seguite da visite dentistiche periodiche, garantiranno al tuo bambino l’insorgere di future complicazioni di allineamento tra i denti  (es. ortodonzia invisibile per allineare i denti).

Si tratta però di situazioni drastiche e per fortuna rare, evitabili grazie a buone norme di igiene orale e corretta alimentazione del bambino.

Prevenire è meglio che curare (i denti da latte)

carie denti da latte si può curare_Clinica Dentale Corese

La carie dei denti decidui è un’infezione che colpisce i bambini dai 4 ai 12 anni e che per motivi strutturali del dente è più frequente rispetto agli adulti.

Lo smalto e la dentina dei denti da latte sono infatti più sottili e favoriscono una corrosione più rapida.

Quando il bambino è ancora troppo piccolo, entro i 3 anni è meglio evitare l’eccessivo consumo di zuccheri, ad esempio il miele per addolcire il ciuccio.

A questa età, per una pulizia orale è sufficiente strofinare con delicatezza una garza imbevuta d’acqua.

Quando invece il bambino inizia ad essere più grande, sarà bene (anche se difficile come impresa) limitare l’uso di merendine confezionate e altri dolciumi.

Importante poi è far bere molta acqua e assicurarsi che si lavi (con accuratezza) i denti almeno due volte al giorno, introducendo pure l’abitudine all’utilizzo del filo interdentale.

Altro efficace rimedio è il fluoro, ottimo sotto forma di dentifricio.

Sconsigliamo vivamente ogni libera iniziativa nel far assumere al tuo bambino altre soluzioni di fluoro, che potrebbe provocare gravi squilibri nella salute orale.

Rivolgiti sempre ad un esperto. Prenotando una visita presso Clinica Dentale Corese possiamo aiutarti ad intervenire con rapidità sui dentini cariati del tuo bambino, utilizzando la tecnologia più efficace per bloccarla.

Did you like this? Share it!